PSORIASI A PLACCHE e pratica clinica

Obiettivo Per confrontare l’efficacia della terapia biologica sistemica, terapia sistemica nonbiologic, e fototerapia per il trattamento della psoriasi.
Progettare Un disegno trasversale è stato usato.
Impostazione dieci siti ambulatoriali di dermatologia negli Stati Uniti che partecipano alla rete Dermatologia Clinical Research Efficacia contribuito allo studio.
Partecipanti Un totale di 713 pazienti con psoriasi a placche trattati con monoterapia sistemico (cioè, sodio methotrexate, adalimumab, etanercept o ustekinumab) o narrowband fototerapia UV-B.
Outcome principale misura L’endpoint primario dello studio era la pelle chiara o quasi chiara sulla scala Physician Global Assessment. Gli outcome secondari erano il punteggio sul Psoriasis Area and Severity Index, colpita di superficie corporea, e il punteggio sul Dermatology Life Quality Index.
Risultati La percentuale di pazienti con rating Chiara o quasi chiara sulla scala Physician Global Assessment differiva tra i trattamenti: metotressato (23,8%), adalimumab (47,7%), etanercept (34,2%), ustekinumab (36,1%) e UV-B a banda stretta (27,6%) (P <.001). In analisi aggiustate, i pazienti trattati con adalimumab (tasso di risposta relativo, 2,15, 95% CI, 1,60-2,90), etanercept (1,45, 1,06-1,97), e ustekinumab (1,57, 1,06-2,32) avevano una maggiore probabilità di avere chiaro o quasi trasparente pelle dei pazienti che ricevevano metotrexato vs. I pazienti trattati con fototerapia non ha mostrato alcuna differenza significativa (1,35, 95% CI, 0,93-1,96) rispetto a quelli trattati con metotrexato. Nessuna differenza è stata osservata la risposta per quanto riguarda la qualità della vita. Lo schema di trattamento doppio delle dosi raccomandate 36,1% dei pazienti trattati con etanercept e il 11,8% dei soggetti trattati con adalimumab, il 10,6% dei pazienti sottoposti a fototerapia ha ricevuto la raccomandata della frequenza del trattamento.
Conclusioni L’efficacia delle terapie psoriasi nella pratica clinica può essere inferiore a quello riportato negli studi precedenti. Sebbene le differenze relative a tassi di risposta obiettiva tra le terapie possono esistere differenze assolute sono piccole e non possono essere clinicamente significativo   Questi risultati forniscono nuovi punti di riferimento che sottolineano l’importanza fondamentale di studiare efficacia nel mondo reale pratica.

CAUSE PSORIASI,centro cura psoriasi,cura psoriasi,dermatologo psoriasi,nuove cure psoriasi.

Arch Dermatol. 2012; 148 (4) :487-494 Efficacia comparativa dei trattamenti comunemente usati sistemicamente  per la psoriasi a placche nella pratica clinica
Joel M. Gelfand, et al.

Annunci